17 giugno 2014

giugno

17

2014

Beatrice Lorenzin –"La salute della donna: un approccio life-course"

<p>Nell’editoriale pubblicato martedì 17 giugno, Beatrice Lorenzin ha esposto i temi chiave del progetto del Ministero della Salute per il semestre di Presidenza italiana dell’UE. L’obiettivo prefissato dal Ministro, alla guida della Commissione Salute, è la realizzazione di un tavolo di confronto e riflessione sulle tematiche della salute femminile con i diversi Ministri degli stati membri dell’Unione Europea.</p>

"Attraverso la casella di posta "Dillo al Ministro" molte donne mi hanno chiesto di porre una speciale attenzione alla prevenzione di alcune patologie tra le quali l'endometriosi e l'osteoporosi. Voglio rassicurare tutte che la salute della donna è un tema che mi sta a particolarmente a cuore perché' sono fermamente convinta che tutelare la salute della donna significa tutelare la salute di un'intera famiglia. Per questo la salute della donna sarà al centro del semestre di Presidenza italiana dell'UE, nel quale guiderò la Commissione salute, e all'inizio del mese di ottobre faremo una Conferenza ministeriale ad hoc dal titolo "La salute della donna: un approccio life-course", della durata di due giorni, alla quale parteciperanno i Ministri della sanità dei vari Stati Membri dell'Unione europea. Sarà un' occasione importante di confronto, riflessione e scambio sulle tematiche della salute femminile nelle diverse fasi della vita. Un'occasione per mettere a fuoco alcuni temi importanti tra le quali la salute sessuale e riproduttiva, gli stili di vita e i tumori femminili. Per ogni tema si procederà alla presentazione dello stato dell'arte nell'Unione Europea, effettuando poi alcuni approfondimenti specifici per poi aprire una discussione/condivisione delle esperienze concrete di attuazione nelle politiche dei vari Stati Membri. Nella sessione sulla Salute sessuale, proprio in relazione all'attenzione che il Ministero vuole richiamare sull'endometriosi, è previsto uno specifico approfondimento su "Endometriosi e dolore sessuale".

In tema di prevenzione ci confronteremo poi sull'importanza dei corretti stili di vita, con un approfondimento specifico sull'alimentazione e l’attività fisica nelle diverse fasi di vita della donna. Gli stili di vita giocano infatti un ruolo importante sul mantenimento dello stato di salute della popolazione. Un'adeguata attività fisica svolta nell'infanzia e adolescenza, ad esempio, contribuisce a far raggiungere il picco ottimale di massa ossea essenziale nella prevenzione dell'osteoporosi nella menopausa".

PUBBLICATO: martedì 17 giugno 2014